Verso il fututo…

Leggendo il post di Bianca “il futuro della formazione” nel suo blog http://biancaneve.myblog.it, e navigando in internet ho trovato una pagina che mi ha incuriosita e tocca un argomento da noi sentito: Il mercato dell’ e-learning sta aspettando a breve il lancio di nuove architetture per la creazione e gestione dei contenuti, frutto di iniziative internazionali di ricerca e sviluppo … Continua a leggere

Il lavoro può avere valore educativo? guardate chi lo scrive!

Nella lezione del 3 dicembre della Scuola per Genitori dell’Assoartigiani di Vicenza, è stato affrontato un tema d’attualità ovvero: “Il lavoro può avere valore educativo?”. Relatore della serata, che si è svolta in Fiera dalle 20.30, è stato Daniele Marini, sociologo, direttore della Fondazione Nord Est di Venezia e professore di Sociologia del lavoro e dei processi economici all’Università di Padova. … Continua a leggere

…Gioco e Formazione…

Girovagando nella blogosfera, ho letto il post di Paola (http://panzola.myblog.it/), relativo al conubbio tra Gioco e Formazione. Barone dice: “Il bravo insegnante non trasferisce nozioni ma comunica amore per il sapere”, come dargli torto. Un buon metodo per spezzare la tensione relazionale,o per trasmettere conoscenze, o per creare esperienze dirette che rimangono più impresse,o per stimolate e sviluppare la flessibilità … Continua a leggere

…LA FORMAZIONE A DISTANZA…

L’esperto di formazione a distanza si occupa di progettare corsi scolastici, universitari e professionali che, invece di svolgersi esclusivamente in aula, possono avvalersi dei nuovi mezzi della comunicazione a distanza come la rete Internet e la televisione digitale interattiva. Il formatore a distanza conosce cioè i metodi e le tecniche dell’e-learning e del T-learning (l’apprendimento con la TV interattiva); quindi trova impiego … Continua a leggere

…E-LEARNING…

Per e-learning si intende un’attività formativa (rivolta a utenti adulti, studenti universitari, studenti delle superiori, insegnanti, ecc.) che prevede: l’utilizzo della connessione in rete per la fruizione dei materiali didattici e lo sviluppo di attività formative basate su una tecnologia specifica, detta “piattaforma tecnologica” (Learning Management System, LMS); l’impiego del personal computer (eventualmente integrato da altre interfacce e dispositivi) come … Continua a leggere

..IL FORMATORE..

Quella del formatore e’ una professione difficile da identificare e da comprendere. Quanti sono in Italia i formatori? Quali “tipi” di formatore esistono e con quali caratteristiche? L’AIF, l’Associazione Italiana Formatori, dovrebbe appunto riunire tutti coloro che operano in questo settore, tuttavia conta solo qualche centinaio di iscritti, mentre di fatto i formatori in Italia sono molti di più. Ma … Continua a leggere